dazero-torino-tavolo-da-10-e-scritta
Un nuovo appuntamento a #DaZero&Friends a Torino
8 novembre 19

Se l’è andato a cercare DaZero il partner ideale e lo ha scovato proprio al centro di Torino, in piazza Madama Cristina, per poi scoprire che s’annida anche altrove, in via Rossini.  Tommaso Seinera si è inventato Mollìca, un format originale che passeggia a braccetto con DaZero per diversi motivi molto semplici: entrambi utilizzano prodotti di altissima qualità, acquistati quasi tutti da piccoli produttori locali, e sono molto attenti ai dettagli e alla genuinità delle loro creature. E allora perché non presentare un evento insieme? 
poster-per-evento-19-blog

 
La serata si terrà martedì 19 novembre presso DaZero a Torino, nella sede di via San Domenico 33, e sarà inserita nel contenitore ormai consolidato di DaZero&Friends.

Mollica alla fine è così piccola ma così semplice da prendervi per mano velocemente e catapultarvi nel passato. Che ormai è presente vivo. Entri e calpesti tradizioni e storia. Ed è anche per questo che è finita al fianco di DaZero.
 
mollica-3
 
Il format, il concept e il messaggio che vogliono lanciare entrambi, trovano molti punti in comune. Allora l’evento del 19 novembre conviene segnarlo in agenda. Sarà un viaggio alla scoperta dei sapori della Dieta Mediterranea tra focacce artigianali, della cui produzione quotidiana si occupa l’altro socio di Mollica, Ubaldo La Tartera, le pizze dal gusto cilentano firmate DaZero e i produttori del contratto di rete BRODO.
 
brodo-fondatori
 
La degustazione, che sarà preceduta da un benvenuto ideato in collaborazione con BRODO, proporrà alcune novità della rete di produttori Cilentani, due focaccine di Mollica, entrambe novità assolute che successivamente verranno inserite nei menu delle focaccerie e da due pizze di DaZero che proporrà due novità per la sede di Torino.
 
Nel menù anche vini di aziende vitivinicole cilentane: 

Il Cilento buono va a tuffarsi tra le braccia del centro storico di Torino, anch’esso ricercato e molto attento alle tradizioni e alle cose buone. Una collaborazione che desta già molta curiosità. Sarà difficile mancare.

Documenti scaricabili


Categorie: blog, Eventi, news