cala fortuna marina di camerota
cilento
Il nostro Cilento è una Terra antica, ricca di storia e di paesaggi dall’alto valore naturalistico. La grande biodiversità che lo caratterizza è legata alla varietà dell’ambiente naturale, ma anche alle coltivazioni che nei secoli sono state introdotte dalle popolazioni che qui hanno vissuto. Abitato fin dalla preistoria, è stato patria di diversi popoli (Lucani, Greci, Romani, Normanni, ecc) di cui restano tracce visibili nei siti archeologici, nei borghi ma anche nella tradizione enogastronomica. Nel 1991 è stato istituito il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. È il Parco più grande d’Italia e spazia dal mar Tirreno, fino ai confini della Campania con la Basilicata. Grazie al peculiare intreccio tra storia, natura e cultura ha ottenuto grandi riconoscimenti internazionali e nel 1998 è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO con la Certosa di Padula e le aree archeologiche di Paestum e Velia quale “paesaggio culturale di valenza mondiale”.
il nostro campo di grano in località prevetelupo, vallo della lucania
la dieta mediterranea
“La Dieta Mediterranea è molto più che un semplice alimento. Essa promuove l’interazione sociale, poiché il pasto in comune è alla base dei costumi sociali e delle festività condivise da una data comunità. La Dieta si fonda nel rispetto per il territorio e la biodiversità, e garantisce la conservazione e lo sviluppo delle attività tradizionali e dei mestieri collegati alla pesca e all’agricoltura nelle comunità del Mediterraneo”. È con queste motivazioni che, nel novembre 2010, la Dieta Mediterranea è stata riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. Il Cilento è stato definito la patria della Dieta Mediterranea, descritta dallo scienziato Ancel Keys che ha studiato e vissuto qui per oltre 40 anni, creando un legame indissolubile con le comunità cilentane, in particolare di Pioppi. È grazie alla biodiversità del Cilento che possiamo continuare, ancora oggi, non solo a parlare di Dieta Mediterranea ma a renderla viva sulle nostre tavole. Infatti, tra presidi Slow Food, prodotti DOP e IGP, il Cilento possiede un ricco patrimonio di produzioni di grande qualità, che ci consentono di realizzare una pizza sana, ispirata ai dettami della Dieta Mediterranea e della convivialità.
montevivo, comune di piaggine
passione per la nostra terra
L’amore per il nostro Cilento, ci ha spinto a volerlo raccontare anche attraverso i sapori che sappiamo creare con le nostre pizze.
Per noi Pizza è Territorio.